Translate

lunedì 5 giugno 2017

Bietole saltate con formaggio


Bietole, formaggi e una fetta di pane! Questa era l'indicazione per uno dei piatti light della mia dieta! Quantità delle bietole illimitata, formaggi dosati dal buon senso. Ma io al gusto non riesco a rinunciare quindi è saltato fuori questo piatto tanto gustoso che penso ripreparerò per tutta la famiglia! Saziante in tutti i sensi, l'ho accompagnato con una piadina senza glutine, fatta di grano saraceno e qualche pezzettino di formaggio emmental. Sia la piadina che le bietole coi formaggi sono preparazioni semplici e veloci. Non ho aggiunto ne sale ne olio extravergine, ho voluto sfruttare il sale e  la matteria grassa dei formaggi, e poi le bietole ricche di sali minerali sono saporitissime senza aggiungere null'altro!



Ingredienti:

per le bietole
  • 2 mazzi di betole da costa
  • mezzo cucchiaino di curcuma
  • 70gr gorgonzola-mascarpone

per la piadina
  • farina di grano saraceno
  • pizzico di sale
  • acqua q.b.

Esecuzione:

Per preparare una piadina senza glutine e lievito, basta impastare un po' di farina con un pizzico di sale e acqua quanto basta per formare un impasto tipo plastelina. Formate palline grandi come quelle da ping pong (una pallina per una piadina) avvolgete in pellicola e lasciate riposare in frigo per un ora. Con un matterello spianate le palline fino a formare una piadina (in greco si direbbe fatte di ogni pallina una pita) mettetele a cuocere in una padella antiaderente per qualche minuto girandole due volte per lato.

Pulite le bietole separando le coste dalle foglie ed eliminando quelle rovinate. Sciacquate bene e mettetele in un colino. Tagliate in due-tre pezzi le coste mettetele in una padella antiaderente dotata di coperchio con un po' di acqua. Coprite e lassiate bollire per 10 minuti. Aggiungete le foglie e tirate a cottura fino che le bietole siano ammorbidite e l'acqua asciugata quasi tutta. Spolverate con la curcuma, aggiungete il formaggio gorgonzola-mascarpone e appena inizia a sciogliersi saltate le bietole.
Ecco pronto il nostro piatto light!

 

7 commenti:

  1. Ciao Eleni, stai offrendo una gamma meravigliosa di piatti leggeri, buoni e salutari...un lavoro prezioso in questo periodo...penso che questo a casa mia piacerà molto, grazie, bacioni e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Piatto leggero ma ricco di gusto, condividerei molto volentieri con voi questo pasto!!!
    Baci

    RispondiElimina
  3. Evviva la semplicità e la bontà di questo contorno!!!

    RispondiElimina
  4. Mi piace questa idea!!!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao e piacere di conoscerti :-) Grazie x essere passata a trovarmi nel mio blog, ricorda che sarai sempre la benvenuta :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Piacere mio!Ovviamente anche tu sei la benvenuta qui!

      Elimina
  6. Mi piace moltissimo quest'idea con le bietole !!!!! Da provare assolutamente. Baci e buon weekend

    RispondiElimina

Grazie per essere passati e aver lasciato un commento! Ogni critica, perplessità, domanda sono per me spunti di riflessione e crescita!